Alessandro Bozzini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prof. Dott. Alessandro Bozzini Agronomo Genetista Agrario.


Alessandro Bozzini è nato a Siena il 22 Agosto 1932, da Gino Bozzini e Teresa Massetti. Il padre, laureato in Agraria a Perugia,  è stato prima Vice Direttore e poi Direttore della Scuola Agraria Provinciale di Verona e quindi Preside dell’istituto Agrario statale, dislocato originariamente a Marzana Valpantena a 6 Km a nord di Verona e successivamente spostato in città.
Alessandro, primogenito, ha avuto 5 sorelle (Giovanna, Fiorenza, Valeria, Laura e Caterina) ed un fratello (Vincenzo).
A 5 anni (1937) fino a 11 anni (1943) è stato ospitato (da fine ottobre fino a maggio, prima per pochi mesi in asilo e poi nel periodo scolastico, per le 5 classi elementari, dal nonno Giovanni Bozzini, dirigente del Monte dei Pegni del Monte dei Paschi, a Siena, in Via S. Caterina 10.
Durante le vacanze tornava a Verona e poi passava un paio di settimane a Quinzano D’Oglio (Brescia) ospite del nonno materno, Vincenzo Massetti, locale proprietario di una grande azienda agraria e della zia Marietta (sorella del nonno) sposata col Farmacista del paese, C. Bossini.


Grano "CRESO"

Dal 1943 al 1951 ha frequentato i 3 anni di scuole medie a Verona e Sezano Valpantena ed i 5 anni di Ginnasio e Liceo, presso il Liceo classico Scipione Maffei, a Verona.
Nel 1952 si è iscritto alla facoltà di Agraria di Bologna e, l’anno seguente, si è iscritto alla facoltà di Agraria di Pisa, avendo vinto la borsa di studio promossa dalla Scuola Superiore per le Scienze applicate A, Pacinotti (successivamente divenuta Scuola Superiore S. Anna).
Nel 1956 si è laureato in Scienze Agrarie con 110/110 e lode, con una tesi sulla "Micro e Macro-sporogenesi del Pesco", col Prof. Breviglieri (Coltivazioni arboree) ed una tesi del "Pacinotti" sulla "Mutagenesi nelle piante coltivate", col Prof. F. D’Amato ( Genetica).
Successivamente (dal 1957-1958) ha prestato il servizio militare come allievo ufficiale ad Ascoli Piceno e poi a Sabaudia e quindi come Sottotenente di Artiglieria Contraerei, a Pisa. Dopo il servizio militare è stato per alcuni mesi Assistente volontario presso gli Istituti di Agronomia e di Genetica  vegetale (presso l’Orto Botanico dell’Università).


Nel 1958 ha vinto una Borsa di studio dell’OECE e si è trasferito a St Paul nel Minnesota (USA) presso la Facoltà di Agraria dell’Università per la specializzazione in Citogenetica, Miglioramento genetico e Mutagenesi vegetale, presso il laboratorio diretto dal Dr. R. S. Caldecott. A St Paul e Minneapolis ha frequentato i Corsi universitari di specializzazione ed ha collaborato all’allevamento e selezione di materiali di orzo e frumento trattati con agenti mutageni fisici e chimici in Minnesota ed in Idaho.
A fine 1959 è rientrato in italia e nel  Gennaio 1960 ha ottenuto una borsa di studio presso il Centro Studi della Casaccia del CNEN, a Roma, nel laboratorio di Agricoltura, diretto dall’ allora Dr. Giantommaso Scarascia.
L’anno successivo è stato assunto come Ricercatore.
La successiva carriera scientifica e didattica e l’attuale residenza è esposta nel Curriculum vitae annesso.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu